Inviato speciale

Esce il 3zo libro di Andrea di Furia – Inviato Speciale


Inviato Speciale

La cerchiatura del quadrato.

Dopo Mail da Furibonia e Daily Horror (tutti e due disponibili presso l’editrice Cambiamenti) esce la terza fatica di Andrea di Furia, Inviato Speciale.

Un libro che tratta di temi sociali: satira sociale, soluzioni per la questione sociale, singolo individuo e poteri forti, economia solidale e SCEC, lotta contro la decadenza della civiltà, Scienza dello Spirito e società tridimensionale sana dei nuovi tempi.

Questi temi sono raccolti in 33 mail, comodamente leggibili 1na al giorno o come più vi pare, tutte misteriosamente intercettate dall’autore nelle quali il zelante Giunior, ormai laureato, scambia interessanti dialoghi con i suoi colleghi della Furbonia University.

Per chi fosse in giro dalle parti di Bologna la presentazione del libro avverrà l’ 8-10 alle 21:00, presso l’IBIS in via Castiglione 41 (hanno cambiato sede). L’autore firmerà personalmente le copie del libro e potrebbe essere un’occasione per conoscerci. Magari avete un’amico a Bologna sensibile a questi temi? fategli sapere di questa presentazione, condividete l’altricolo.

Per chi non può venire ricordiamo che il libro è disponibile presso il sito dell’editrice Cambiamenti.

Vi lasciamo con la copertina di Inviato Speciale ed un estratto dell’argomento, buona lettura.

Inviato speciale

Disorientati da decenni di disattenzione e deleghe in bianco alla politica si è infatti perso di vista quella Bussola sociale istintiva che ancora orientava i nostri predecessori dell’800, ma che di fatto era il portato ultimo della civiltà greco-romana.

Quella Bussola sociale si è liquefatta, è ormai molle come uno degli orologi di Salvador Dalì. E con l’arguzia di sempre, l’Autore ripristina i punti cardinali sociali ignorati dai moderni Apprendisti stregoni tecnocrati e riattiva la conoscenza di quell’Ago della Bussola sociale che altrimenti vegeta, inosservato, nell’involuzione attuale.

Affrontando temi attualissimi come quelli dell’economia solidale e dell’uso di strumenti non monetari come lo Scec per ovviare alla crescente scarsità della circolazione monetaria e irrobustire il potere d’acquisto delle Persone, l’accorto Inviato speciale sul paludoso fronte terrestre – preso atto che la critica più intelligente non cambia di una virgola la realtà sociale – traccia però suo malgrado il cammino verso le conoscenze sociali che urgono per ritornare ad essere nuovamente padroni del nostro futuro.

Annunci

Se vuoi lascia un Commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...